iLiveMusic ha avuto l’onore di intervistare Luca Orsini, il cantautore vincitore del contest “Suona sul palco del MEI con iLiveMusic“. L’artista ci ha raccontato come nascono le proprie canzoni e il loro significato con anche qualche aneddoto della sua carriera artistica.

Luca Orsini è nato ad Ascoli Piceno nel 1979. A metà degli anni Novanta, inizia a militare in diverse band, sempre in qualità di bassista e band leader. Prima nell’orbita del punk rock revival, successivamente in formazioni molto diverse l’una dall’altra, permettendogli di collaborare anche con gruppi bandistici e musicisti jazz, portando avanti sempre i propri brani, ma anche composizioni adattate alla poesia musicale e alle performances teatrali.

Il 22 gennaio è uscito il suo nuovo lavoro discografico intitolato “L’ordine delle cose gambere”, anticipato dal singolo “Il Punch”. Il titolo dell’EP rispecchia l’attrazione del cantautore marchigiano per i crostacei e per il mondo sottomarino. La figura del gambero inoltre, col suo modo peculiare di procedere, contiene una speciale analogia con l’idea di liberazione. “L’ordine delle cose gambere”, che racchiude cinque brani, è il risultato di esperienze artistiche e personali di Luca Orsini, tra impegno per il sociale e la sua musica, che diventa strumento di aggregazione.

Video intervista

LINK

Facebook

Instagram

Youtube