Ogni 21 di Giugno, dal 1985, in tutta Europa si celebra La Festa Della Musica: uno degli eventi culturali pi√Ļ importanti a livello Europeo, pensato per diffondere i valori della¬†spontaneit√†, disponibilit√† e curiosit√† che solo la musica sa trasmettere. Quest’anno anche¬†iLiveMusic √® stata coinvolta da¬†AIPFM, insieme al Ministero Dei Beni Culturali, e ha permesso a pi√Ļ di 100 musicisti emergenti di esibirsi negli spazi che Carrefour Italia¬† ha messo a disposizione¬†per l’evento.

Con la conclusione di questa immensa Festa, un vero e proprio inno alla gioia, iLiveMusic ha deciso di raccogliere le testimonianze di alcuni dei¬†vincitori del contest ” Suona LIVE per Festa Della Musica @ Carrefour Italia”¬†avviato proprio sull’App di iLiveMusic.
DSC_4425

Per la Festa Della Musica a Pavia hanno suonato i Clara & Wizards of Rock .

Nascono come band, composta da quattro elementi¬† di cui il solo femminile √® la frontwoman Clara, che¬† descrive questo progetto musicale come ”¬†piacevole,coinvolgente, forte e trascinante”.

Il¬†repertori dei Clara & The Wizards of Rock o prevede brani¬† vintage e moderni di artiste donne, rivisitati in chiave pop rock, ma Clara tiene a sottolineare che ” nonostante eseguiamo cover, ci teniamo a dare la nostra personale interpretazione e a presentare delle versioni differenti dei brani gi√† noti al grande pubblico, proprio per non dare l’idea di essere solo degli esecutori”.

Tuttavia per Festa della Musica Clara si è esibita al fianco del chitarrista Marco, come un duo acustico.

Vincendo il contest di iLiveMusic per Festa della Musica, Clara e Marco hanno portato un po’ di¬†magia¬†in quel di Vigevano, precisamente in Via Aldo Moro Ang. Corso Novara, 40: un Carrefour Italia.

Complice la bella stagione, Clara e Marco hanno avuto la possibilit√† di suonare all’esterno del punto vendita,¬†sorprendendo chi entrava nel supermercato per fare compere.

Pi√Ļ di due ore di esibizione,¬†nelle quali¬†il duo si √® espresso¬†artisticamente passando dal dj set multi genere, al completo repertorio artistico elettronico, fino al piano bar. Ci si potrebbe chiedere se questa sia una mossa favorevole per attrarre l’attenzione del pubblico¬†ma Marco,¬†forte della sua esperienza,¬†sa bene che ” suonare in un contesto come quello di Festa della Musica √® diverso dal suonare in un normale locale: il pubblico √® eterogeneo e va accontentato.

Spaziare tra i generi è stata la soluzione migliore che ci ha permesso di incuriosire e far divertire le persone.

Non volevamo esibirci per noi, ma offrire un servizio per contestualizzare il valore che ha la musica durante un evento internazionale“.

DSC_4451

Una mossa strategica, dunque, per riuscire a catturare¬†un pubblico pi√Ļ vasto:”La conquista √® stata vedere gente che si fermava anche un’ora ed accennava qualche passo di danza,¬†oppure teneva il tempo con il piede” ha concluso Clara.

Ma per¬†un musicista non¬† √®uno svantaggio suonare in una location cos√¨ poco comune, complice magari il fatto di non essere a contatto con degli addetti ai lavori?” Io (Marco n.d.r) ho¬†suonato praticamente ovunque: mi mancano solo gli aeroporti ed i treni! L’ esperienza di suonare in un¬†supermercato¬† devo dire che¬† √® stato come suonare in una location estiva, grazie anche all’ottima organizzazione” .¬†

Clara in primis tiene a ribadire quanto sia stata piacevole l’esperienza del 21 Giugno con il personale Carrefour¬†ci siamo trovati molto bene, sono stati gentili ed efficienti, rispettosi e molto ben organizzati, hanno soddisfatto tutto quello che ci si aspetta da una grossa azienda e che spesso non si trova nei locali. Hanno organizzato un ottimo buffet e lo hanno posizionato vicino al punto musica.Questa filosofia dovrebbe essere alla base di ogni evento, perch√© le persone sono pi√Ļ rilassate quando si offrono loro cibo e bevande.”

DSC_4432

La Festa della Musica nasce con l’intento di portare la musica alle persone e non le persone dalla musica, ribaltando il principale paradigma che vede i concerti solo sui grandi plachi,con le pi√Ļ famose rockstar.

Ogni 21 di Giugno √® una occasione per gli artisti indipendenti per avere maggior visibilit√† e maggior possibilit√† di ingaggiare nuovi fans ene sono convinti anche Clara e Marco, i quali hanno tenuto a ringraziare iLiveMusic per l’opportunit√†.

Come¬†tutti gli altri artisti che hanno vinto il contest, dopo aver scaricato¬† gratuitamente l‚ÄôApp di iLiveMusic sul loro smartphone, Clara e Marco hanno creato il loro profilo di artista e si sono candidati per il contest al Carrefour pi√Ļ vicino a loro.

Una volta candidati hanno atteso che le loro tracce venissero vagliate: l’esito positivo è arrivato con una telefonata dal direttore artistico di Festa Della Musica.

iLiveMusic APP

E tu? Vuoi suonare dal vivo?  Scarica l’App di iLiveMusic, è GRATIS! Tantissimi contest ed ingaggi, in tutta Italia aspettano solo te!

Scarica iLiveMusic QUI